Guida all'Italia ebraica
Annie Sacerdoti
Marsilio, pagg.207, Euro 22,00
 
In tutte le regioni italiane (comprese quelle meridionali, dalle quali gli ebrei furono espulsi cinque secoli fa), esistono monumenti, testimonianze e tracce più o meno importanti lasciati dall'ebraismo. Il volume di Annie Sacerdoti che qui segnaliamo conduce il Lettore alla scoperta di questo patrimonio artistico.
"Ci sono in Italia - scrive l'Autrice - una settantina di sinagoghe edificate tra il Medioevo e il XIX secolo, e due in epoca romana (Ostia Antica e Bova Marina, in Calabria). I musei, sparsi in tutto il territorio, conservano oggetti preziosi, arredi, libri, stele e pietre tombali, documenti di tutte le epoche".
L'opera della Sacerdoti si avvale di un cospicuo apparato iconografico curato da Alberto Jona Falco.
In appendice vengono altresì riportati gli indirizzi dei musei, delle sinagoghe, delle comunità e dei ristoranti ebraici presenti nel nostro Paese.