Cento opinioni. Sulla pace e sulla guerra dopo l'11 settembre
Mario Arpino
Mursia, pagg.382, Euro 15,00
 
IL LIBRO - In questo recente saggio, l'Autore – in ordine cronologico – commenti e riflessioni sui diversi conflitti e sull’assetto geostrategico globale dopo l’11 settembre 2001.
  Scritto con uno stile giornalistico semplice, il volume analizza i singoli avvenimenti, li inserisce nel complesso scacchiere della politica mondiale, e cerca di aiutare il Lettore a orientarsi tra guerra asimmetrica, nuovi armamenti, stabilizzazione regionale, governi "estremisti", ruolo dell’Europa, e a capire che cosa sta avvenendo nello scenario della sicurezza internazionale.
 
  L'AUTORE - Mario Arpino è nato a Tarvisio (Udine) nel 1937. Ufficiale pilota dell’Aeronautica Militare, ha vestito la divisa azzurra dal 1956 al 2001, raggiungendo la posizione di vertice sia in Forza Armata sia alla Difesa. In questi e in precedenti incarichi ha avuto l’opportunità di osservare da vicino, ed esserne in diversi casi partecipe, i principali avvenimenti che hanno riguardato il nostro Paese. Attualmente è Chairman & Ceo di una società privata che si occupa di spazio e di tecnologie avanzate. Giornalista pubblicista, continua a seguire le relazioni internazionali dall’osservatorio privilegiato di membro del comitato direttivo dell’Istituto Affari Internazionali.