La propaganda nella Repubblica Sociale Italiana - I volantini
Ezio Trota - Giovanni Sulla
Edizioni Il Fiorino, pagg.111, Euro 13,00
 
IL LIBRO - Viene approfondito il tema della propaganda nella RSI attraverso l'efficace strumento dei volantini.
 
  DAL TESTO - "I volantini di piccole dimensioni con eventuali illustrazioni (non di pregio artistico) avevano il vantaggio dei bassi costi di produzione: vi era infatti carenza di carta tanto che i quotidiani erano stati ridotti, negli ultimi tempi, ad un solo foglio e limitati ad una sola edizione giornaliera, mentre alcuni periodici erano stati sospesi d'autorità".
 
  GLI AUTORI - Ezio Trota, originario della montagna bolognese. Medico ospedaliero, ha sempre coltivato la passione della storia locale. Socio della Deputazione di Storia Patria di Modena, ha pubblicato vari contributi sugli antichi ospedali modenesi e sulle strade del Medio Evo. Da qualche anno si dedica alla ricostruzione delle vicende belliche lungo la Linea Gotica occidentale, in gran parte vissute in prima persona.
  Il giovane Giovanni Sulla vive a Montese, il paese che ha avuto le più gravi distruzioni nella provincia di Modena durante l'ultima guerra mondiale. Il ritrovamento, anche a distanza di tempo, di numerosi residuati bellici con il metaldetector ha stimolato l'attività di ricercatore-collezionista di reperti militari, in particolare del Corpo di spedizione brasiliano e della X Divisione da Montagna americana.
 
  INDICE DELL'OPERA - Presentazione - Premessa - 1. Il ritorno di Mussolini - 2. L'occupazione tedesca - 3. I "traditori" dell'8 settembre - 4. I "liberatori" - 5. I bombardamenti aerei - 6. Le truppe di colore - 7. Il Bolscevismo - 8. I partigiani - 9. I sabotatori - 10. Il lavoro in Germania - 11. Socializzazione - Economia - 12. Patriottismo risorgimentale - 13. Incitamenti ad arruolarsi e combattere - 14. Potenza della Germania - 15. La fortezza Europa - Appendice - Contro i tedeschi e i combattenti della RSI - Bibliografia