Sparta. Storie e protagonisti

Senofonte
Sellerio, pagg.148, Euro 10,00
 
IL LIBRO – Gli episodi della guerra tra Sparta e la Persia, o di quella tra Sparta e altre città greche; l’ascesa al trono di Agesilao; la congiura organizzata da Cinadone, e poi le storie di Mania e Midia, Otis e Spitridate; l’incontro tra Agesilao e Farnabazo e tante altre. Tratte dalle Elleniche, sono riunite in questo volume le narrazioni e le cronache che compongono un quadro di straordinaria vivacità e che insieme tratteggiano il destino e la grandezza di una città.

DAL TESTO – “Non era ancora passato un anno da quando Agesilao era re; mentre celebrava uno dei sacrifici previsti per la salvezza della città, l’indovino disse che gli dei rivelavano una congiura delle più terribili; l’indovino disse che i presagi apparivano ancora più terribili. Dopo che il re ebbe sacrificato per la terza volta, l’indovino disse: Agesilao, come se noi fossimo proprio in mezzo ai nemici, così a me giungono i segni. Allora continuarono a sacrificare sia agli dei che allontanano i mali sia agli dei che salvano dai mali, e smisero solo quando, con difficoltà, il sacrificio riuscì”.

L’AUTORE – Senofonte (430ca-355ca a.C.), scrittore e storico greco, scrisse, tra l'altro, l'”Anabasi”, che racconta la ritirata di Senofonte in seguito alla spedizione fallimentare di Ciro il Giovane contro il fratello Artaserse II, e le “Elleniche”, storia della Grecia, dall'ultima fase della guerra del Peloponneso (411 a.C.) alla battaglia di Mantinea (362 a.C.). Sellerio ha pubblicato: “Le tavole di Licurgo” (1985), “La tirannide” (1986), “L'ordinamento politico degli Spartani” (1990), “Ierone” (1991).

INDICE DELL’OPERA – Nota, di Luciano Canfora – Introduzione, di Domenica Paola Orsi – Selezione bibliografica – 1. Mania, Midia e Dercilida – 2. Agesilao diventa re – 3. La congiura di Cinadone – 4. Agesilao, Otis e Spitridate – 5. Agesilao e Farnabazo – 6. Il comandante Teleutia – 7. Il primato di Sparta – 8. Febida e Leontiade – 9. La morte di Agesipoli – 10. Agesilao e Archidamo – 11. Leuttra - Note