Novità


L'ultimo Mazzini. Un pensiero per l'azione
  L'ultimo Mazzini non è solo - come vorrebbe un'ambigua tradizione - l'esule in patria, costretto a finire i suoi giorni sotto il falso nome di dottor Braun. Attraverso una rilettura critica, originale e intrigante, degli scritti su "La Roma del Popolo" (l'ultima fatica giornalistica del grande agitatore) e del vastissimo epistolario, Giovanna Angelini ha il merito di porre in luce gli eventi più significativi con cui l'ultimo Mazzini ha dovuto scontrarsi: la deludente unificazione del paese sotto le insegne monarchiche, la pericolosa concezione dittatoriale del...
Leggi tutto...
 
La filosofia politica di Platone
  "La Repubblica di Platone è considerata, non certo senza buone ragioni, il testo fondatore della filosofia politica occidentale. Comunque la si voglia intendere e collocare, è comunque indubitabile che nessuna riflessione sulla politica, entro tale tradizione, è possibile prescindendo da un confronto con questo testo. È anche vero peraltro che la vastità e la profondità dei temi affrontati nella Repubblica è tale da indurre, in un volume che intenda avere il sufficiente rigore scientifico, a restringere il campo di...
Leggi tutto...
 
I soldati ebrei di Mussolini
  Tra il 1848 e il 1938 la partecipazione dei cittadini di religione ebraica alle forze armate italiane fu attiva e decisiva sia in pace sia in guerra. Prendendo parte con valore a tutte le battaglie risorgimentali e a tutti i conflitti successivi, essi dimostrarono un forte senso d’identità con i destini della Patria e del regime fascista.
  Durante il Risorgimento il re Carlo Alberto concesse piena uguaglianza, integrazione ed emancipazione alla minoranza ebraica. Il patriottismo e il militarismo fecero il resto, sostituendo l’appartenenza religiosa, creando un’identità nazionale solida e...
Leggi tutto...
 
Geopolitica dell'acqua (Imperi n.12/2007)

  Alla geopolitica dell'acqua è dedicato il numero 12 di Imperi, il quadrimestrale di geopolitica e globalizzazione diretto da Aldo Di Lello e pubblicato dall'Editrice Nuove Idee (viale delle Medaglie d’Oro, 73 – 00136 Roma. Tel.06/45468600).

  Il problema dell'emergenza idrica s'annuncia come la grande questione del XXI secolo. I mass media occidentali non ne parlano. Ma la contesa per il controllo politico di falde e acquedotti è più dirompente del problema petrolifero e può produrre conflitti in molte regioni del pianeta. Scrive Marco Cochi: "si calcola che nel 2025 saranno 5,5 miliardi le persone interessate dall'emergenza...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1501 1502 1503 1504 1505 1506 1507 1508 1509 1510 Succ. > Fine >>

Pagina 1502 di 1577