Novità


L'ultimo scià d'Iran

deleo iran  All'inizio dell'anno 1979, lo Scià di Persia Muhammad Reza Pahlavi lasciava l'Iran. Non avrebbe mai più fatto ritorno nel suo Paese. Il 16 gennaio di quarant'anni fa tramontava una monarchia che aveva regnato per 2.500 anni e trionfava una rivoluzione che avrebbe posto le basi di un ordine sociale e politico fondato sulla Legge di Dio. Un secolo dopo la nascita dell'ultimo Scià, questo libro ricorda attraverso dialoghi con personaggi relazionatisi in diversi modi con l'ultima Famiglia Reale di Persia, una storia che per alcuni versi appartiene anche a noi. Questo è anche un libro di attualità. La prima...

Leggi tutto...
 
Dizionario degli dei. Africa, Americhe, Oceania

eliade dei2  Per motivi di spazio e maneggevolezza questo secondo volume del "Dizionario degli dei" è stato separato dal primo che raccoglie Mediterraneo, Eurasia ed Estremo Oriente. In questo caso abbiamo ritenuto di mantenere distinte le tre regioni interessate: Africa, Americhe e Oceania. L'indice finale delle voci è unitario e permette una ricerca immediata indicando la parte e la pagina; abbiamo inoltre aggiunto l'indice del primo volume perché chi cercasse una data fi gura potesse individuare dove si trova. A differenza dei legami spazio-temporali che caratterizzano il rapporto tra le macro-aree del primo volume, questo...

Leggi tutto...
 
Il tempo della postlibertà

ricci postlibertà  Giancarlo Ricci ha in corso, dal 2016, un Procedimento Disciplinare avviato dall'Ordine degli Psicologi della Lombardia per le sue affermazioni pronunciate in una trasmissione televisiva. L'aver detto, tra l'altro, che «la funzione di padre e madre è essenziale e costitutiva alla funzione di crescita» è stato ritenuto discriminatorio verso le famiglie arcobaleno. La prima parte del libro ripercorre la cronistoria della vicenda con l'Ordine degli Psicologi nelle sue varie implicazioni. Questo caso, in cui la censura della libertà di parola avviene in nome di un pensiero unico, diventa paradigmatico di una...

Leggi tutto...
 
Le Virtù. Il cammino del cavaliere

marchesini virtù  Qual è lo scopo della nostra vita? Il denaro? Il successo, la carriera? Gli antichi pensavano che lo scopo della vita fosse conseguire le virtù. Ce lo ricorda la celebre esortazione di Ulisse ai suoi, così come ce la trasmette Dante nel ventiseiesimo canto dell'Inferno: «Considerate la vostra semenza: / fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza». Virtute, cioè virtù: una parola desueta, quasi dimenticata. Oggi si parla molto di valori, piuttosto che di virtù. Ma i valori sono qualcosa di astratto, l'adesione ai quali non costa nulla. Le virtù, invece, costano; richiedono...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Pagina 11 di 1535