Novità


I disagi dell'anima e l'esorcismo

zonin disagi  Questo lavoro nasce grazie all'esperienza e alla competenza di un sacerdote, don Silvio Zonin, parroco, docente di teologia liturgica e ministro della consolazione (esorcista) nella Diocesi di Verona, e del dottor Alberto D'Auria, psicologo, psicoterapeuta e consulente educativo, che da qualche anno offre la sua collaborazione nell'ambito della pastorale della consolazione e dell'esorcismo. I due autori navigano nel mare, piuttosto agitato, dei «disagi dell'anima», affrontando una serie di malesseri allarmanti. Don Silvio Zonin racconta le prime scoperte che un prete post-conciliare fa...

Leggi tutto...
 
Maria Rosa Mistica

chiappalone fontanelle  Una bellissima Signora dal manto candido, con il volto dolcissimo e tre rose sul cuore, appare a una contadina coinvolgendola in un'esperienza insieme dolorosa e meravigliosa, benedicendo una fonte a cui ancora oggi persone di ogni età e nazionalità convergono per implorare grazie e guarigioni. Sembra una bella fiaba, ma quella fonte esiste davvero, e in terra bresciana è fiorito un ardente culto mariano a seguito di messaggi celesti che la veggente Pierina Gilli (1911-1991) avrebbe ricevuto in due cicli di apparizioni negli anni '40 e '60 del secolo scorso, in cui la Vergine si sarebbe...

Leggi tutto...
 
Cosmologia e alchimia babilonesi

eliade alchimia  Concepito come «capitolo introduttivo di un'opera più ampia sull'evoluzione mentale dell'umanità», "Cosmologia e alchimia babilonesi" (1937) mette in luce l'interdipendenza tra le rappresentazioni cosmologiche e le misteriose pratiche alchemiche e metallurgiche assiro-babilonesi, sottolineandone il simbolismo religioso e le valenze esoteriologiche: concezioni molto arcaiche, con cui il pensiero occidentale si è costantemente confrontato fino all'Età Moderna. Sorretto da una solida documentazione e caratterizzato da un'esposizione chiara e accessibile, questo brillante...

Leggi tutto...
 
Storia d'Italia nella Guerra fredda (1943-1978)

formigoni guerrafredda  La politica dell'Italia repubblicana si è largamente specchiata nel bipolarismo della guerra fredda internazionale: dalla rottura dell'alleanza antifascista con l'esclusione delle sinistre dalla sfera di governo, passando per la contrastata vicenda del centro-sinistra, fino all'avvicinamento di Dc e Pci nella «solidarietà nazionale», all'epoca della distensione. In uno straordinario affresco, sono ricostruiti tutti i risvolti del cammino della democrazia italiana nel quadro dell'equilibrio bipolare: il peso e i limiti delle superpotenze (in particolare degli Stati Uniti); le logiche di scontro fino alle soglie della...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 1343