Novità


La teoria indoeuropea delle tre funzioni in Georges Dumézil e altri saggi

castrucci teoria  Gli studi che compaiono in questa raccolta si pongono come una serie di 'ricognizioni' condotte nel cuore della cultura europea, muovendo in campi diversi, tra loro apparentemente disparati: dalla teoria politica all'antropologia filosofica, dalle basi genetiche della teoria sociale all'ontologia del presente. Le ricerche sottese sono accomunate tuttavia dal proposito di riconsiderare, e tornare al tempo stesso a definire nuovamente - seguendo il modello della lotta delle idee - concreti problemi su cui la cultura europea aveva concentrato utilmente l'attenzione in un passato non troppo...

Leggi tutto...
 
La sovranità necessaria

demattei sovranità  Sovranismo e antisovranismo sono due tendenze del dibattito politico contemporaneo. L'autore di questo volume, sulla base di una profonda conoscenza del pensiero classico e della letteratura contemporanea, dimostra che lo Stato e la sovranità non sono idee effimere e convenzionali destinate a essere superate dal corso della storia, ma una caratteristica naturale e necessaria della società umana. L'abolizione della sovranità implicherebbe la morte e la decomposizione della società che, privata del suo principio vitale e del suo centro unificatore, finirebbe col cadere in preda del...

Leggi tutto...
 
Il problema della donna

evola donna  La prima edizione di questo Quaderno uscì a tre anni dalla morte del filosofo, in piena "contestazione", quando si predicava la "liberazione sessuale" (si vede che fine ha fatto...) ed ebbe uno scopo come ne ha uno anche oggi: «Il centro del problema, nonché la sua soluzione, si risolve per Evola nel dualismo complementare e, a un tempo, trascendente dei due termini: 'polo' maschile e 'polo' femminile; l'uomo come uomo, la donna come donna, ciascuno nel proprio ruolo, nella propria funzione nobilitante, nella fedeltà a se stesso, alla propria natura e alle leggi metafisiche che ne regolano i...

Leggi tutto...
 
Diplomazia culturale e propaganda attraverso l'Atlantico

fotia diplomazia  Nel periodo tra le due guerre l'interdipendenza tra Americhe ed Europa ha assunto nuove forme, che hanno dato impulso ad un'intensificazione della circolazione transatlantica di conoscenze, idee, proposte politiche. In questo contesto, il progressivo emergere di un confronto internazionale tra totalitarismi e democrazie non ha riguardato soltanto l'ambito strettamente politico-ideologico, economico e sociale, ma ha interessato e investito la «cultura», tanto nelle sue forme, quanto nei suoi contenuti. Il conflitto tra proposte politico-culturali diverse ha trovato, in quel periodo, un terreno fertile in Argentina...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 1577