Novità


Lettere sulla storia

bolingbroke lezioni  Pubblicate postume a Londra nel 1752, anche se alcune copie stampate su iniziativa di Alexander Pope circolavano già da tempo all'interno di una ristretta cerchia di amici e intellettuali, le otto Lettere sullo studio e sull'utilità della storia di Lord Bolingbroke (1678-1751) sono indirizzate al giovane Lord Cornbury, pronipote di Clarendon, il grande storico della Guerra civile inglese, e contengono una delle prime riflessioni sistematiche in lingua inglese sul metodo, sulle finalità e sul contenuto dell'indagine storiografica. È possibile definire in termini teorici una valida alternativa al modello pedagogico della storiografia...

Leggi tutto...
 
Germania 1933-1945

freschi germania  Il saggio si confronta con una costellazione di scrittori, i quali per motivi diversi decisero di restare nel Terzo Reich, pur non condividendo l'ideologia e la politica del regime e respingendo (tratto, questo, comune e identitario), l'antisemitismo. Potremmo parlare di un gruppo di 'naviganti' o di naufraghi incerti tra l'adesione al nazismo o l'esilio. Pur non costituendo una corrente letteraria, presentano forti analogie: in maggioranza lasciarono le grandi città per trasferirsi in piccoli paesi, se non perfino in casolari isolati, in campagna e nei boschi, seguendo una propensione non rara in Germania, che aveva antiche radici...

Leggi tutto...
 
Lotta comunista. Annata 2020

aavv ottacomunista2020  Questo volume, che raccoglie tutti gli articoli pubblicati sul mensile "Lotta Comunista" da gennaio a dicembre 2020, è particolarmente interessante perché ci offre, insieme con una robusta dose di materiale di informazione, le analisi serie e accurate dei redattori del periodico sulle conseguenze politiche, sociali ed economiche innescate dalla crisi pandemica. Nel numero di marzo 2020, un articolo firmato G.C. fa notare come la sfida innescata dal virus rappresenti un test per l'imperialismo europeo nel suo complesso, "chiamato nuovamente a un salto in avanti nella centralizzazione dei suoi poteri ma, allo stesso...

Leggi tutto...
 
Yalta

riccardi yalta  La Conferenza di Yalta (4-11 febbraio 1945) è stata uno degli avvenimenti politici più significativi del XX secolo. In quegli otto giorni Roosevelt, Stalin e Churchill si confrontarono per definire diverse questioni di cruciale importanza tra cui la fondazione delle Nazioni Unite, la nuova configurazione della Polonia, il regime di occupazione della Germania, la questione delle riparazioni, le relazioni con la "nuova" Francia di de Gaulle, la partecipazione sovietica alla guerra contro il Giappone, la rinascita democratica dell'Europa. Essa fu una vera e propria pre-conferenza della pace. In quelle giornate non avvenne una...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 1614