Novità


Un'autobiografia per sommi capi

orwell autobiografia  L'India, Parigi, Londra, la Spagna della guerra civile: in questi saggi, in parte inediti, George Orwell ricompone la sua vita. Ci sono gli anni in collegio, il periodo trascorso in Birmania, gli anni in cui, 'sotto copertura', frequentava gli indigenti di Parigi e di Londra per sperimentare la loro vita e poterla raccontare, il periodo in cui fu raccoglitore di luppolo e poi commesso in un negozio di libri usati. Ci sono i ricordi della Guerra civile spagnola, le riflessioni sull'antisemitismo e le tensioni tra il mondo anglosassone e quello sovietico. È poi la potenza della natura a emergere, e la forza della scrittura, che diventa...

Leggi tutto...
 
Ettore Bernabei. Il primato della politica

meucci bernabei  Il nome di Ettore Bernabei è strettamente legato alla televisione di Stato, la Rai, che ha gestito per tredici anni. Ma egli è stato anche "uno dei personaggi cerniera della Democrazia cristiana", nel cui schieramento interno fu "uno degli interpreti e sostenitori principali del pensiero e dell'azione di Giorgio La Pira". Per quasi trent'anni (dal 1956 al 1984), Bernabei tenne dei diari che il giornalista Piero Meucci presenta al pubblico in questo libro per la prima volta. Dai diari emerge in particolare il "lavoro di tessitura" svolto da Bernabei "sia all'interno della rete delle correnti e delle personalità del partito cattolico, fra le quali...

Leggi tutto...
 
Capire Benedetto XVI

fontana capire  Come recita il titolo di questo breve saggio, l'obiettivo che sta alla base della ricerca consiste nel tentare di capire il pensiero di Benedetto XVI nei suoi tratti essenziali, pensiero che "può essere considerato l'ultimo grande tentativo di fare incontrare tradizione e modernità". Secondo l'Autore, il pensiero di Papa Ratzinger rappresenta, sul piano teologico, "il frutto migliore dell'epoca del Concilio. Il frutto più equilibrato e più impegnato a tenere insieme il tutto dopo le novità conciliari". All'aut-aut si sostituisce l'et-et, inteso come rapporto ordinato: "in un ordinamento c'è quanto precede e quanto segue, quanto ordina e quanto è...

Leggi tutto...
 
Romanticismo politico

schmitt_romanticismo  Pubblicato a Monaco nel 1919, «Romanticismo politico» è uno dei libri più rilevanti e controversi di Carl Schmitt. Nel confrontarsi con il romanticismo, la corrente di pensiero e di letteratura che è ancora oggi parte costitutiva dell'autocoscienza della Germania, il giurista tedesco legge il fenomeno culturale alla luce delle categorie combinate di mediazione e immediatezza, di soggetto e oggetto, di esperienza vissuta e forma, realizzando un incrocio azzardato e affascinante fra letteratura, filosofia e politica. È l'opera di un autore poco più che trentenne, che si dimostra tuttavia già studioso maturo, capace di...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 1599