Novità


Il perduto discorso di Rimini

cesare discorsorimini  Il 12 gennaio del 49 a. C., Caio Giulio Cesare – che nei giorni precedenti era stato dichiarato dal Senato nemico pubblico (hostis publicus) – entrava con la sua armata a Rimini (l'antica Ariminium), prima città della terra Italia, dove era atteso da Curione, Celio e dai tribuni Antonio e Cassio Longino fuggiti da Roma. Nel foro della città, pronunciò un discorso dinanzi agli uomini della XII Legione ivi radunati. Alcuni studiosi, peraltro, dubitano che il discorso di Rimini sia stato realmente pronunciato. Per fare chiarezza su questa vicenda è utile la lettura di questo volumetto curato da Mirko Rizzotto, il quale scrive che Cesare...

Leggi tutto...
 
Caio Giulio Cesare: Opere minori, frammentarie e inedite

cesare opereminori  Di Caio Giulio Cesare sono noti il "De Bello Gallico" e il "De Bello Civile", anche se il grande condottiero romano scrisse molte altre opere che purtroppo sono andate perdute o di cui ci sono giunti solo dei brevi frammenti. Questo importante volume pubblicato da Primiceri Editore colma encomiabilmente una lacuna nel panorama editoriale italiano, ricostruendo nella maniera più completa possibile le opere minori di Cesare e proponendo tutti i riferimenti alle stesse rinvenibili negli autori classici. Attraverso la lettura dei numerosi frammenti raccolti nel libro, spiega Mirko Rizzotto nella Premessa, "è possibile ripercorrere...

Leggi tutto...
 
L'isola sospesa

pelaggi isola  Stefano Pelaggi (ricercatore presso il Taiwan Center for International Strategic Studies, TCISS) propone, in questo agile saggio, una valida introduzione alla storia complessa e al ruolo cruciale negli equilibri mondiali esercitato dall'isola di Taiwan, "nazione di cultura cinese, ma fieramente contrapposta a Pechino", "Stato non pienamente riconosciuto all'interno dell'ordine internazionale pur avendo ottimi rapporti con tutti gli attori statuali". Situata "nel cosiddetto Mediterraneo asiatico, ai margini del Rimland nel mare interno dell'Asia Orientale", l'isola si rivela "cruciale per il Giappone e la Corea del...

Leggi tutto...
 
Neri come la morte

rettagliata neri  Questo libro di Niccolò Rettagliata (storico e ricercatore indipendente dei movimenti reazionari della prima metà del Novecento) racconta la storia dello squadrismo, "l'espressione pratica, armata, sul campo, del fascismo", e degli uomini che lo animarono, approfondendo anche il rapporto sussistente tra gli squadristi e il movimento fascista. Fino alla presa del potere nell'ottobre 1922, spiega l'Autore, il movimento fascista non abbandonò mai "un'ispirazione di rinnovamento economico e sociale palingenetico. Se l'anticomunismo sarà un filo rosso essenziale attraverso tutto il fenomeno dello squadrismo, esso sarà spesso...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 1681