Novità


Guerre ed eserciti nell'età contemporanea

labanca guerre  Nella collana "Guerre ed eserciti nella storia" della Società editrice Il Mulino, è stato recentemente pubblicato a cura di Nicola Labanca (docente di Storia contemporanea presso l'Università di Siena), il quarto volume dedicato all'età contemporanea. L'opera raccoglie i contributi "di autori tutti operanti nelle università, o da esse da poco formati" e mira a "fornire una traccia di tutto l'ampio arco della storia dell'Italia unita: una volta identificati alcuni caratteri originari, sin dalla formazione dello stato unitario per giungere – attraverso l'Italia liberale, il fascismo, le due guerre mondiali e il lungo periodo repubblicano - sino a oggi". Viene...

Leggi tutto...
 
Medioevo marinaro

musarra marinaro  Con questo libro dedicato al viaggio per mare nel Medioevo, Antonio Musarra (docente di Storia medievale presso la Sapienza Università di Roma) colma una lacuna, focalizzando l'attenzione "sulla navigazione nell'ampio bacino del Mediterraneo, con particolare riguardo alla penisola italiana e, dunque, alle sue realtà marittime, privilegiando necessariamente quelle che hanno lasciato maggiore documentazione". L'Autore offre un "affresco della grande avventura marinara di alcune realtà del «bel paese»", accompagnando il lettore "a fianco alla gente di mare – e, cioè, a quegli autentici naufraghi della storia che...

Leggi tutto...
 
Le repubbliche marinare

orlando marinare  Ermanno Orlando (docente di Storia medievale presso l'Università per Stranieri di Siena) ricostruisce, in questo saggio, la storia delle quattro 'repubbliche' marinare – Pisa, Genova, Venezia e Amalfi – "da tempo consolidate dalla tradizione". L'angolo di visuale prescelto per l'analisi "non può che essere dal mare e sul mare". D'altra parte, per ognuna delle quattro città "il mare è vita, frontiera, prosperità, scontro-confronto-incontro. È quell'ambiente, insieme protettivo e minaccioso, attrattivo e respingente, in cui, come amava dire Fernand Braudel, «tutto confluisce, complicandone e arricchendone...

Leggi tutto...
 
Filosofia della carta

donà carta  La carta è un materiale scoperto dai cinesi e rapidamente diffusosi in tutto il mondo, "dando luogo – come spiega Massimo Donà (docente di Filosofia teoretica presso l'Università San Raffaele di Milano) in questo libro – a uno dei primi veri e propri processi di globalizzazione". Attraverso la carta "i saperi finiscono per diffondersi come mai era accaduto prima". Essa "è stata insomma il primo medium capace di rendere trasmissibili conoscenze, competenze, tradizioni e vicende storiche; e ben prima che le tecnologie digitali consentissero la loro registrazione audiovisiva". La carta – spiega l'Autore – "è...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 1676