Novità


La rivoluzione sotto assedio. Vol. 1

dei rivoluzione1  1917. "Rossi" contro "Bianchi", bolscevichi opposti alle forze controrivoluzionarie sostenute da Francia, Giappone, Gran Bretagna, Stati Uniti d'America e Regno d'Italia. Mentre le potenze mondiali si disputano il predominio del continente europeo, in Russia il vecchio e il nuovo si fronteggiano in una lotta fratricida. Il lavoro di Francesco Dei rappresenta uno dei primi studi in lingua italiana a ricostruire nel dettaglio le fasi salienti della Guerra civile russa, un evento epocale che cambiò per sempre le sorti geo-politiche d'Europa. Accompagnati da un'ampia sezione con mappe e ricostruzioni...

Leggi tutto...
 
Putin segreto

fedorovski putin  Secondo la rivista statunitense Forbes, Vladimir Putin è «l'uomo più potente del pianeta». Di sicuro, si tratta di una delle personalità politiche più influenti degli ultimi decenni, e sulla scena internazionale continuerà a svolgere un ruolo fondamentale anche nei prossimi anni (e la nuova Russia con lui). Ma chi è davvero Putin? Uno zar autoritario? Un James Bond manipolatore addestrato dal KGB, capace di mettere in serio pericolo la pace internazionale? Oppure un leader lungimirante, antitesi del politicamente corretto, che difende gli interessi del proprio Paese e gli equilibri...

Leggi tutto...
 
La trattativa

granata trattativa  "In questo libello – scrive Marco Iacona nella Prefazione - il lettore [...] troverà pagine di gustosa e lucida ribellione all'ideocrazia del Gattopardo e alle cancrene che esso imbarca da decenni. Posso testimoniarlo: Fabio è un esploratore dell'inquietante luminìo, un progressista sottrattosi a quell'insistente "oscurantismo" umorale e a quell'abitudine di "dare addosso al nemico", chiunque esso sia, che sporca le ginnastiche mentali dei nostri intellettuali (qualora ovviamente riuscissero a mettersi in gioco). Un futurista in essere Granata, e non fa sconti. Perché gli sconti sono come la "trattative", e gli artisti...

Leggi tutto...
 
Ottobre rosso

bussoni ottobre  Nell'ottobre 1917, dopo alcuni tentativi abortiti, deflagra in Russia la rivoluzione destinata a condurre al potere i bolscevichi, sotto la guida di Vladimir Lenin. Un evento destinato a stupire e a spaventare il mondo intero. Nel frattempo lo Zar Nicola II ha già abdicato, lasciando il posto a un governo provvisorio. Numerosi soldati delle varie guarnigioni e i marinai della flotta del Baltico si schierano a questo punto dalla parte dei rivoluzionari. Prima vengono conquistate le principali città. E, via via, le ultime resistenze, soprattutto nelle campagne, sono brutalmente debellate. Il 25 ottobre...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 1427