Novità


Globalizzazione, governance, asimmetria

valori globalizzazione  Comprendere e governare la globalizzazione asimmetrica è la nuova sfida per tutti gli Stati nel terzo millennio. Viene comandata solo da chi ha una vision precisissima del proprio Paese, ha accesso a informazioni molto riservate, da quelli poi che ne sanno sfruttare rapidamente e sapientemente le sue continue asimmetrie, da quei Paesi infine che impongono il loro gioco con una vasta gamma di "strategie indirette". L'autore analizza i principali fenomeni legati a questa nuova globalizzazione e gli scenari in cui si muove: dall'Europa della Brexit al nuovo ruolo dell'Italia nel G7; dalla diplomazia...

Leggi tutto...
 
L'imperialismo unitario

cervetto unitario  Il volume contiene "L'imperialismo unitario", la raccolta degli articoli di politica internazionale pubblicati da Arrigo Cervetto nel periodo compreso tra il 1950 e il 1980, edito per la prima volta nel luglio 1981. Qui viene riproposta la seconda edizione, cui nel 1996 seguì una terza edizione, con una nuova veste grafica, ma senza altre variazioni di rilievo. Sono state conservate integralmente le introduzioni ai capitoli e le cronologie curate da Lorenzo Parodi ed è stato aggiunto un indice bibliografico dei libri, saggi e articoli citati, un indice analitico revisionato Luigi Pisani e un buon numero di profili...

Leggi tutto...
 
Come i servizi segreti stanno cambiando il mondo

giannuli servizi3  La globalizzazione ha cambiato il Mondo, si sa, ma questo non è vero in ugual misura nei vari tipi di attività: ce ne sono che hanno avuto cambiamenti limitati, mentre altri hanno registrato mutamenti molto più profondi e veloci. L'intelligence è forse il settore dove il processo è stato più radicale. Oggi è l'intelligence in prima persona a fornire le linee strategiche attraverso il lavoro di analisi; è la "ghiandola pineale" nel matrimonio fra la moneta e la spada attraverso l'intreccio dei servizi di Stato e delle multinazionali, ma è anche lo strumento necessario alle operazioni coperte, dalla...

Leggi tutto...
 
La legislazione elettorale nell'ordinamento italiano

barbieri elettorale  A partire dal 1993, con la svolta indotta dal c.d. referendum Segni e il conseguente, progressivo abbandono dei sistemi proporzionali allora vigenti a tutti i livelli istituzionali, la legislazione elettorale italiana, con particolare riferimento a quella per le due Camere, è andata incontro a frequenti modifiche, favorite, oltre che da ragioni politiche, dall'intervento, decisivo, di soggetti esterni al Parlamento (corpo elettorale attraverso referendum abrogativi, in una prima fase; Corte costituzionale successivamente). Lo scopo del presente lavoro è l'analisi dell'evoluzione, nei diversi...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 1490