Novità


Uomini nel deserto

lawrence uomini  Come in un mosaico, questi scritti di Thomas Edward Lawrence, meglio noto come Lawrence d'Arabia, tradotti per la prima volta in italiano, ricostruiscono il completo percorso biografico di uno dei più avvincenti, controversi e ancora scomodi protagonisti della storia del Novecento. Nell'iconografia generale, la figura di Lawrence è legata in maniera indissolubile alla fama delle sue imprese militari celebrata nel notissimo film di David Lean del 1962 con il volto di Peter O'Toole; eppure, quella pellicola diceva ben poco della sua complessa parabola esistenziale. Lawrence fu...

Leggi tutto...
 
Vita e viaggi di J. L. Burckhardt

lattmann burckhardt  Il 18 ottobre 1817 muore al Cairo Johann Ludwig Burckhardt, celebre cittadino svizzero, nato nel 1784. Assistono al rito funebre europei, arabi, turchi, cristiani e musulmani. Con il nome di Sheik Ibrahim, vestito da arabo e con perfetta conoscenza della lingua del paese, egli ha esplorato Siria, Giordania, Egitto, Nubia, Arabia, portando alla luce antichità millenarie, fra cui la città di Petra e il tempio di Abu Simbel. Il volume, basandosi su lettere e scritti di Burckhardt, e con immagini d'epoca, ripercorre la vita, le difficoltà e i successi di questo giovane capace di dialogare con l'islam, mettendo sotto i nostri occhi un mondo...

Leggi tutto...
 
Il blogger. Un thriller nella rete

brosi blogger  Lago Titisee nella Foresta Nera. Un uomo si allontana su una barca a remi e svanisce nel nulla. È il celebre blogger d'inchiesta René Berger che ha denunciato le gravi frodi di un'industria farmaceutica, divulgando informazioni riservate. Suicidio? Omicidio? Sulle tracce del famoso whistleblower si getta una giovane giornalista, Marie Sommer, alla ricerca di uno scoop. E mentre gli elicotteri della polizia volteggiano sulla superficie del lago, l'obeso commissario Andreas Nagel continua silenzioso le sue indagini in solitaria. Nel frattempo nel bosco due balordi fronteggiano grane impreviste, e...

Leggi tutto...
 
W il giro che unisce

 corradi giro In questo libro – e non è assolutamente un caso – ciclismo e storia si danno la mano, procedendo di pari passo verso il riconoscimento e la connotazione di un Paese chiamato Italia. Il Giro, inteso come Corsa Rosa, altro non è che una delle tante sfaccettature di una Nazione che ha decretato ufficialmente la propria unità prima di essere unita. Già, perché la vera creazione di un Paese chiamato Italia non si ebbe certo nel 1861, quando grazie a un Garibaldi straordinario, dapprima mandato volutamente allo sbaraglio e poi usato e gettato nell'immondizia indifferenziata, i liberali di allora...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 1295