Novità


Antaios (1960-1970)

evola antaios  A mezzo secolo dalla fine della collaborazione di Julius Evola alla rivista tedesca "Antaios", diretta dallo storico delle religioni Mircea Eliade e dallo scrittore Ernst Jünger, la Fondazione Julius Evola rende finalmente accessibile ai lettori italiani i cinque saggi dell'idealista magico che in essa furono pubblicati fra il 1960 e il 1970, riunendoli in un volume critico che li propone nella veste tedesca integrale, accuratamente tradotti e filologicamente annotati. Alla ricostruzione della storia di "Antaios" e dei rapporti editoriali ed epistolari connessi alla collaborazione evoliana è dedicata la...

Leggi tutto...
 
Vite da leoni

ruspoli leoni  "Questo mio libro vuole essere un ringraziamento a tutte le belle persone che ho ricordato, avendole, per mia fortuna, conosciute. Sono state la mia bussola. Mi hanno fornito quegli esempi che tanto hanno contato nella vita. Come ripeteva spesso uno dei miei insegnanti delle elementari "un grammo di buon esempio serve ad un uomopiù di un quintale di parole". Ed io, fin dalla più tenera infanzia, ho avutola felice sorte di venire in contatto con uomini dai comportamenti esemplari. Mi torna in mente Angelo Marini alla cui memoria va il mio affettuoso omaggio. Era uno dei sei guardiani delle allora...

Leggi tutto...
 
Il libro nero della persecuzione religiosa in Cina

introvigne libronero  Il 1° febbraio 2018 è entrata in vigore in Cina la nuova Normativa sugli affari religiosi. La legge, più restrittiva delle precedenti, ha reso più duro il controllo dello Stato su tutte le religioni in Cina. Il 22 settembre 2018 la Santa Sede ha firmato un «accordo provvisorio» con la Cina le cui clausole sono segrete. Per alcuni, l'accordo proteggerà i cattolici dalla nuova legge, per altri si tratta di un cedimento ingiustificato del Vaticano alle pretese cinesi. Fra questi due avvenimenti si situa la nascita, il 2 maggio 2018, di Bitter Winter, un quotidiano online in otto lingue sulla repressione religiosa in Cina...

Leggi tutto...
 
Gli Angeli nell'Islam

albano angeli  I testi sacri dell'Islam, sia il Corano sia la Sunna (ovvero la raccolta di detti e fatti attribuiti al profeta Muhammad e ai suoi compagni), parlano spesso e molto degli angeli, e la credenza negli angeli appartiene alla fede islamica poiché ne costituisce una delle cinque verità di fede (accanto alla credenza in Dio, nei libri rivelati da Dio, nei profeti e nella vita futura). Questo testo nasce dalla collaborazione di un sacerdote cattolico, don Marcello Stanzione, da anni impegnato nella divulgazione della figura dell'angelo per la retta diffusione della devozione alle creature angeliche, e di una docente, Maria Luisa...

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 1549