Novità


Dei numeri Pitagorici
reghini_deinumeri.jpg  Oggi, a sessant'anni esatti dalla morte del Maestro, vede la luce il primo libro - Dell'equazione indeterminata di secondo grado con due incognite -, frutto del concorso di fortunate circostanze che ne hanno consentito il riesame e la pubblicazione. L 'iniziativa ha preso le mosse dalla relazione del professor Francesco Cittadino di Torino a un convegno su Arturo Reghini del maggio 2004: il professore, parlando della matematica pitagorica, aveva ricordato l'esistenza di un'opera di Reghini ancora inedita, della quale un'altra voluminosa versione era in custodia nell'archivio della casa editrice Archè. Le carte del Maestro sono poi arrivate a Stefano Loretoni e Christian Scimitema...
Leggi tutto...
 
Delitto e castigo in Medio Oriente
  Delitto e castigo in Medio Oriente nasce dall'omonimo documentario, centrato sull'aggressione israeliana al Libano dell'estate 2006, sui connessi crimini e sulle conseguenze, sul futuro del Paese tra movimento di massa, oligarchia borghese e nuovo colonialismo euro-israel-statunitense, senza trascurare i riferimenti all'Iraq, all'Afghanistan e alla Palestina con le relative mattanze dei pianificatori del nuovo "Grande Medio Oriente" e la vincente resistenza degli aggrediti.
Leggi tutto...
 
Se l'Africa ci dice addio (Imperi n.10/2007)

  Il decimo numero Imperi, quadrimestrale di Geopolitica e globalizzazione, offre al direttore, Aldo Di Lello, l’occasione per fare un bilancio e per delineare gli obiettivi futuri della rivista.

  “Quella di “Imperi” - scrive Di Lello – tenderà sempre più a essere una battaglia trasversale, al di là della destra e della sinistra, al di là, soprattutto, dei simulacri del Novecento...

Leggi tutto...
 
L'inferno dell'intellettuale
  Il volume presenta un dialogo animato tra Minosse e un dannato, che ha commesso tutti i peccati possibili ma soprattutto le eresie. Ma può essere chiamato eretico, e destinato al corretto girone, uno che non crede in Dio? In fondo gli eretici ci credono tutti: a modo loro sono fedeli anche se malamente credenti. Una fede che vive anche nell’errore. Questo invece ha tolto la fede e ha conservato l’errore.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1671 1672 1673 1674 1675 1676 1677 1678 1679 1680 Succ. > Fine >>

Pagina 1671 di 1681